Massimo Comune Divisore MCD e minimo comune multiplo mcm
Inserire i numeri (almeno 2 e massimo 4, numero massimo 10'000'000) di cui si vuole determinare il massimo comune divisore (MCD) e il minimo comune multiplo (mcm).
  
 


Il massimo comune divisore e il minimo comune multiplo sono utilizzati in vari procedimenti matematici quindi rivestono particolare importanza.
Per la loro determinazione si ricorre alla scomposizione in fattori primi, di cui si riportano i risultati.
Per il massimo comune divisore (MCD) si considerano solo i fattori (numeri primi a base) comuni con il minimo esponente con cui compaiono nelle scomposizioni.
Per il minimo comune multiplo (mcm) si considerano tutti i fattori, comuni e non comuni, con il massimo esponente con cui compaiono nelle scomposizioni.

Enable Javascript for a proper visualization of the content.
Per una corretta visualizzazione del contenuto abilitare JavaScript.



Use an SVG enabled browser (eg Chrome, Firefox) for a proper visualization of the content. See instructions here.
Per una corretta fruizione dei contenuti del sito deve essere utilizzato un browser abilitato alla visualizzazione di SVG (es. Chrome, Firefox). Vedere le istruzioni qui.